Terre del Catria”:

Il Consorzio per fare sistema e raggiungere obiettivi ambiziosi

 

Che cos’è

Il Consorzio è un’associazione volontaria di imprenditori e commercianti del territorio compreso nei Comuni di Frontone, Serra sant’Abbondio, Cagli e Pergola.   Gli aderenti sono soci in parti uguali; possiedono gli stessi diritti e si assumono i medesimi doveri.

 

Quando nasce

Il progetto prende forma nella primavera del 2013 su idea di alcuni Imprenditori appoggiati dall’Amministrazione Comunale di Frontone.

Il 18 dicembre 2013, i 16 soci fondatori, sottoscrivendo l’atto costitutivo e sanciscono ufficialmente la nascita del Consorzio.

 

Perché nasce

Il Consorzio nasce per un’esigenza diffusa ed impellente di creare un sistema integrato, finora inesistente, utile per il reperimento di risorse da investire nel potenziamento turistico/economico del territorio e, di conseguenza, delle singole attività.

 

Finalità e linee di intervento

Il Consorzio agisce in due direzioni parallele.

Anzitutto, si rivolge alle aziende fornitrici di servizi, materie prime, semilavorati e prodotti necessari per lo svolgimento delle attività dei soci.   L’obiettivo è di sensibilizzare tali aziende a partecipare attivamente, e non più passivamente com’è avvenuto fino ad ora, all’economia del territorio, garantendo un sostegno economico sottoforma di percentuale sul fatturato totale proveniente dal territorio stesso in grado di favorire il mantenimento e lo sviluppo delle attività consorziate.

In secondo luogo, il Consorzio porterà avanti un’attività sistematica di monitoraggio, finalizzata alla partecipazione, dei bandi pubblici che prevedono il finanziamento di progetti, di ogni genere, collegati alle finalità dell’associazione stessa.

Attraverso questi due canali, si intende costituire un fondo comune per finanziare diverse attività come una comunicazione congiunta e continuativa del territorio e di tutte le attività operanti al suo interno.

Finora, le imprese hanno promosso la propria attività con iniziative tendenzialmente sporadiche e di breve termine. La nostra intenzione, invece, è di sviluppare un’attività di promozione annuale sistematica e continuativa, favorendo così la fidelizzazione del nostro utente.

Inoltre il Consorzio intende finanziare, in toto o in parte, anche in collaborazione con soggetti privati, quei progetti finalizzati a valorizzare l’immagine ed incrementare l’offerta complessiva del territorio.

Per esempio: decoro urbano, il decoro floreale pubblico, la sensibilizzazione della popolazione al mantenimento decoroso degli spazi privati che sono esposti alla vista pubblica (terrazzi, giardinetti, …), manutenzione dei sentieri e miglioramento della segnaletica, finanziamento di progetti di ricerca...

Il Consorzio si propone di sviluppare un intervento sinergico in grado di rafforzare il brand turistico e la capacità attrattiva delle nostre terre, purchè ognuno dei soggetti coinvolti faccia la sua parte.

 

Come aderire

E' facile! Basta scaricare l'allegato ed inviarlo per mail a terredelcatria(et)gmail.com, seguirà un incontro per delinerare l'entrata all'interno del Consorzio.

 

 

 

 

 

Statuto Societario

 

 

 

 

 

C.d.A. in carica:

 

Presidente

Oradei Michele

Monte Catria Impianti Scarl

Vice Presidente

Tamburini Savio

Area di sosta "Il Cinisco"

Segretario

Bartolini Marcello

Agriturismo "Pian di Gallo"

Vice Segretario

Spadoni Fausto 

Ristorante "Amabile"

Consiglieri

Casaccia Mario - B&B "Borghetto al Poggio"

Talevi Giacomo - Bar dello Sport